Aforismi su donne, sesso e vino

Chi non ama le donne il vino e il canto,
è solo un matto non un santo.
Arthur Schopenhauer (1788 – 1860)

Predicar non val; matto è chi sprezza
l’allegrezza, le donne e il vecchio vino,
ché il meglio della vita è nell’ebbrezza.
Lord Byron (1788 – 1824)

Una donna e un bicchiere di vino soddisfano ogni bisogno,
chi non beve e non bacia è peggio che morto.
Johann Wolfgang von Goethe (1749 – 1832)

Il sesso non prospera nella monotonia. Senza sentimento, invenzioni, stati d’animo non ci sono sorprese a letto.
Il sesso deve essere innaffiato di lacrime, di risate, di parole, di promesse, di scenate, di gelosia,
di tutte le spezie della paura, di viaggi all’estero, di facce nuove, di romanzi,
di racconti, di sogni, di fantasia, di musica, di danza, di oppio, di vino.
Anaïs Nin (1903 – 1977)

Il miglior argomento in favore del vino, del tabacco,
del sesso e dei discorsi a vanvera
consiste nel fatto che ogni maggioranza cosiddetta morale li condanna.
Charles Simic (1938)

Cenai con un piccolo pezzo di focaccia,
ma bevvi avidamente un’anfora di vino;
ora l’amata cetra tocco con dolcezza
e canto amore alla mia tenera fanciulla.
Anacreonte (circa 570 a.C. – circa 485 a.C.)

E dove non è vino non è amore;
né alcun altro diletto hanno i mortali.
Euripide (480 a.C.- 406 ca. a.C.)

L’amore inespresso è come il vino tenuto
nella bottiglia: non placa la sete
George Herbert (1593-1633)

Ecco la felicità della vita,
Amore e vino ugualmente dobbiamo aver vicino.
Aleksandr Sergeevič Puškin (1799 – 1837)

L’amore tuo diffonde il suo vigore in tutto il mio essere, come un vino.
Paul Verlaine (1844 – 1896)

Il vino aggiunge un sorriso all’amicizia
ed una scintilla all’amore.
Edmondo de Amicis (1846 – 1908)

Io sono bellezza e amore;
io sono amicizia, tuo conforto;
io sono colui che dimentica e perdona:
lo spirito del vino.
William Ernest Henley (1849 – 1903)

Lascia un commento