Donne e vino, due piaceri della vita

L’amore dell’uomo per le donne e l’amato vino si riversa in centinaia di proverbi che attestano un rapporto a tre vie … che a volte prende strade … barcollanti. Vino, donne e amore dell’uomo in una relazione aperta e un finale imprevedibile che si gode, ovviamente, a piccoli sorsi.

Bella donna con bicchiere di vinoDel mosto reso alcolico, delle femmine e del maschio volere un proverbio popolare ha chiaramente racconta che ‘le donne e il vino tirano l’uomo dal tino’.

Un brindisi a diffondere la voce che “per tutte loro / perché sono più belle / perché hanno un bel culo largo e mostrano il collo stretto / perché ci danno le labbra disinteressate / anche se le coprono le ragnatele / per tutte loro / per le amate bottiglie” di vino, naturalmente.

La più nobile delle colture, si dice che il miglior vino deve avere tre caratteristiche di una bella donna: un buon colore, un buon naso e una buona bocca.

Altri proverbi vanno oltre e ritengono il vino e le donne come una questione di battaglia, come quello che dice che a hi ha una bella donna, casa sul confine e vino e vigna lungo la strada, non gli mancherà mai la guerra’. Una guerra che acceca la vista dell’uomo quando si fa notare che “per le donne e il vino, l’uomo erra il suo cammino”.

Del piacere per un buon vino e per il resto delle cose che ci intrattengono gli uomini mortali sono avvertiti che “le donne con i tessuti e l’uomo con la brocca, tutto è dispendioso”. Esagerato?

Sei Sicuro?. Per alcuni il vino e le donne hanno due facce, quando si canta che “l’amore per una puttana e una bottiglia di vino, son dolci al mattino e amare al pomeriggio”, o che “donne, vino e cavalli sono mercanzie dell’inganno”, che “la donne sposata è una vigna vendemmiata”, o che vigna e donna senza guardia, vendemmia è fatta” e quando si scommette perché “in vigna vendemmiata e in donna sposata, frugare aggrada sempre”.

Infine alcuni che celebrano la speranza nel vino che non delude quando le delusioni vengono dalle donne: “per il mal di donna e di letto, un bicchier di vino è il miglior materasso”.
Cosa si può volere di più? Sì, più vino e più donne! Salute!